Pesto rosso di pomodori secchi

pesto rosso

Pesto rosso di pomodori secchi,  variante al pesto genovese. Ottima e golosa salsa per condire piatti estivi light quali pasta, crostini, insalate. Ricca di fibre e potassio e non solo! Se ne preparate una scorta si conserva in frigo in barattoli a chiusura ermetica.

Pesto rosso di pomodori secchi

Ingredienti per due vasetti da 250 g circa

  • 75 g di basilico
  • 150 g di pomodori secchi
  • 150 g di mandorle non spellate
  • 120 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 75 g di parmigiano grattugiato (io non l’ho messo)

Procedimento

Lavare ed asciugare con delicatezza il basilico, metterlo in un frullatore insieme alle mandorle precedentemente tostate e l’aglio tagliato a pezzi. Azionare il robot per qualche secondo ad intermittenza per evitare che il composto si riscaldi. Aggiungere una parte dell’olio e continuare a frullare ad intermittenza.

Aggiungere i pomodori secchi precedentemente sminuzzati e il formaggio a pezzetti. Continuare e frullare per qualche secondo versando a filo l’olio rimanente. Si dovrà ottenere una crema.

Invasare in barattoli sterilizzati , coprire con un po’ di olio e conservare in frigo.

Questo pesto fa parte della cucina siciliana, la ricetta l’ho trovata su una rivista di cucina e provata con gran successo.

Per la presenza delle mandorle io inserirei questa ricetta nella categoria dei cibi antitress

Se come me ti piace fare tutto in casa potrebbe interessarti anche questo articolo dal mio blog “Quella lucina nella cucina”:

Pomodorini essiccati

 

 

Written By
More from luciaantenori

Torta di mele e prugne con crumble

Torta di mele e prugne Ottima ricetta, il guscio croccante della pasta...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *